Ultime Notizie
Anm, siglato verbale di accordo sulle indennità ferie arretrate

Anm, siglato verbale di accordo sulle indennità ferie arretrate

ANM: la Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl Fna e Faisa Cisal ha sottoscritto un verbale di accordo relativo all’indennità ferie arretrate. L’importo di tale indennità, in linea con quanto stabilito dal nuovo Accordo Nazionale, è di 8 euro da moltiplicare per il numero di giornate di ferie fruite dai Lavoratori nei cinque anni antecedenti al 1 luglio 2022.
Le somme saranno riconosciute ai Lavoratori entro il 30 novembre 2023, in linea con i tempi già utilizzati per il premio di risultato e a seguito di una conciliazione volontarie a cui i Lavoratori dovranno sottoporsi.

Clicca qui per scaricare il verbale

Anm, siglato verbale di accordo Premio di Risultato

Anm, siglato verbale di accordo Premio di Risultato

La Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl Fna e Faisa Cisal, a seguito dell’intesa raggiunta il 19 dicembre scorso, ha sottoscritto un verbale di accordo in ANM che prevede l’erogazione del premio di risultato anno 2021 entro il mese di aprile 2023, a tutti i dipendenti che ne diano esplicito consenso, sotto forma di welfare, differenziato in base alla tipologia di profilo professionale/mansione/categoria aziendale rivestita. Sarà attivato un portale on-line ad hoc attraverso cui i Lavoratori potranno destinare la cifra del Premio da convertire ed optare per i vari beni e servizi proposti. La conversione del Premio di Risultato potrà avvenire su base esclusivamente volontaria. In assenza del consenso esplicito del dipendente il Premio di Risultato sarà corrisposto secondo le modalità in uso.

Clicca qui per scaricare il verbale

Anm, siglato verbale di accordo sulle indennità ferie arretrate

Anm, siglato verbale di accordo quadro

La Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, Fit Cisl e Ugl Fna ha sottoscritto un verbale di accordo quadro che riconosce ai Lavoratori Anm ticket mensa da 8 euro dal 1 gennaio 2023; il rilascio delle tessere familiari per tutti i dipendenti e la fruizione di permessi a recupero per tutto il personale amministrativo non turnista; una quota fringe benefit di 150 euro prevista entro il 31 dicembre 2022. Verrà inoltre erogata una “indennità retribuzione ferie” del valore di 8 euro per ogni giornata usufruita nei 5 anni antecedenti l’applicazione dell’indennità ferie prevista dal CCNL; per tale indennità sarà siglato un accordo entro il 15 gennaio p.v. le cui somme saranno erogate ai Lavoratori previa sottoscrizione di apposita conciliazione. Entro il 31 dicembre 2022 verrà sottoscritto un verbale di accordo specifico sul premio di risultato 2021 che sarà erogato entro il mese di aprile 2023. Le parti hanno inoltre sottoscritto un accordo relativo al servizio straordinario da erogare durante le festività.

Clicca qui per scaricare il verbale

Sepn, siglato verbale di armonizzazione

Sepn, siglato verbale di armonizzazione

La Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil e Fit Cisl ha sottoscritto un verbale di armonizzazione che prevede l’applicazione per i Lavoratori Sepn (società Servizi Ecologici Portuali Napoli) del CCNL “FISE Igiene Ambientale”, a partire dal 1 gennaio 2023, così come stabilito in sede di Autorità Portuale.
Ai Lavoratori saranno garantite le condizioni normative del CCNL “FISE Igiene Ambientale”, mantenendo invariato il premio aziendale, ticket, sede di lavoro, anzianità maturata e turnistica, verrà inoltre riconosciuto loro un incremento retributivo.

Clicca qui per scaricare i verbali:
Accordo di armonizzazione contrattuale
Verbale di incontro

Rinnovo Consiglio Cral – Eav: richiesta di annullamento elezioni

Rinnovo Consiglio Cral – Eav: richiesta di annullamento elezioni

La Uiltrasporti insieme alla Ugl Fna e Faisa Cisal, a seguito della comunicazione effettuata dalla commissione elettorale circa l’esito definitivo delle elezioni Cral Eav 2022, viste le inadempienze compiute dalla stessa commissione durante le attività procedurali, chiede l’immediato annullamento delle elezioni.

Clicca di seguito per scaricare il documento
Richiesta annullamento elezioni

Eav: siglato accordo settore Manutenzioni Infrastruttura

Eav: siglato accordo settore Manutenzioni Infrastruttura

EAV: la Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, FIt Cisl, Faisa Cisal e Ugl Fna ha siglato un accordo che prevede la riorganizzazione temporanea e sperimentale per il settore Manutenzioni Infrastruttura. L’accordo sottoscritto prevede l’incremento delle prestazioni notturne (cantiere notturno), per esigenze organizzative e normative (ANSFISA), da 1 a 2 notti a settimana. Sarà corrisposta un’indennità di “cantiere notturno” di 12 euro per ogni prestazione notturna anche straordinaria ed è previsto un premio in welfare per il trimestre ottobre/dicembre 2022 di 300 euro per un numero di prestazioni notturne da 13 a 24 e 450 euro per prestazioni notturne da 25 a 30 effettuate nel trimestre. Il percorso sperimentale durerà fino al 31 dicembre 2022.

Clicca qui per scaricare il verbale

 

 

Napoli Servizi: siglati verbali di accordo su aumento ticket e sostegno economico per il caro benzina

Napoli Servizi: siglati verbali di accordo su aumento ticket e sostegno economico per il caro benzina

Napoli Servizi: La Uiltrasporti insieme a Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Fiadel, Sll e Ugl ha siglato un verbale di accordo inerente l’aumento del ticket ad 8 euro riconosciuto a tutti i Lavoratori a partire dal 1° settembre 2022. Dal 1° gennaio al 31 agosto 2022 sarà inoltre riconosciuto un sostegno economico per sostenere i maggiori costi del carburante utilizzato per raggiungere il posto di lavoro. L’integrazione sarà pari ad 1 euro per ogni giornata di effettiva presenza nei primi otto mesi dell’anno. La somma complessiva sarà erogata ai Lavoratori sotto forma di buoni benzina, entro la metà del prossimo mese di novembre.

Clicca di seguito per scaricare i verbali
Verbale buoni pasto
Verbale bonus

Sita Sud: firmato verbale di accordo indennità ferie pregresse

Sita Sud: firmato verbale di accordo indennità ferie pregresse

Sita Sud: la Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal e Ugl Fna ha sottoscritto un verbale di accordo relativo alle indennità di ferie che prevede per il periodo pregresso al 1 luglio 2022 il riconoscimento di una cifra omnicomprensiva e complessiva di 900 euro a tutti i Lavoratori indipendentemente dal profilo professionale di appartenenza. Tale cifra verrà rapportata ai mesi di effettiva prestazione nel periodo 1 luglio 2017 – 30 giugno 2022, computando come mese intero la frazione superiore a 15 giorni.

Clicca di seguito per scaricare il verbale di accordo

Eav: siglato verbale di accordo

Eav: siglato verbale di accordo

Eav: la Uiltrasporti insieme alla Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl Fna e Faisa Cisal ha siglato un verbale di accordo che prevede dal mese di settembre la ripresa del confronto tra le parti per la stipula del contratto aziendale. Per il personale Eav settore ferroviario si valuterà l’eventuale introduzione degli aspetti normativi/giuridici/retributivi del contratto delle Attività Ferroviarie. L’azienda ha inoltre comunicato che darà avvio ad un piano di assunzione quinquennale per il reperimento di 1.000 unità dando priorità ai profili professionali di macchinisti e capitreno il cui bando sarà emanato entro il mese di agosto. Entro i prossimi 15 giorni l’azienda invierà alle OO.SS. il piano di intervento sugli impianti di climatizzazione presenti nelle cabine di guida del materiale rotabile; sarà aperto un tavolo tecnico per definire gli elementi che possono rientrare nella definizione di “condotta continuativa”; nei giorni festivi le indennità per le ore di scorta e di condotta saranno maggiorate del 10% ed eventuali turni di flessibilità che superano le otto ore giornaliere saranno previste con indennità continuative ed una flessibilità pari a 24 euro anziché 12 euro.

Per scaricare il verbale clicca qui
Per scaricare il Comunicato ai Lavoratori clicca qui

Contatti
UILTrasporti Campania
P.le Immacolatella Nuova n. 5
80133  Napoli

081203424
0815536077
segreteria@uilt.campania.it
0815543604